Rimini, come và?

Rimini, come va?

“Rimini, come va?” è l’indagine, promossa dal Piano Strategico di Rimini, che raccoglie informazioni legate agli aspetti della vita quotidiana ed ai cambiamenti avvenuti in seguito alle restrizioni anti-epidemia. L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo ha profondamente modificato le nostre vite, cambiando radicalmente la percezione che avevamo dei luoghi e delle relazioni e impattando profondamente anche sul contesto economico e sociale. Per questo il Piano Strategico è fortemente impegnato, accanto agli enti di governo territoriale e agli stakeholders economici, culturali e sociali riminesi, nel lavorare su come orientare la ripartenza post Covid.

In questa ottica sono stati avviati, tra le altre iniziative, il gruppo Facebook #futuroinremoto e le task force tematiche.

Il questionario “Rimini, come va?” rappresenta un ulteriore tassello partecipativo che, a partire dall’ascolto dei cittadini riminesi, può contribuire a orientare le strategie per la ripartenza.

“Rimini, come va?” è la domanda che il Piano Strategico pone alla città con l’obiettivo di dar voce ai cittadini per intercettare i loro bisogni e le loro preoccupazioni e ricevere importanti spunti su cui costruire una riflessione condivisa sul futuro della città e sulla capacità di essere resilienti a possibili nuovi rischi che potrebbero manifestarsi in futuro.

Il questionario si compone di sei diverse sezioni:

1

La prima parte raccoglie alcuni dati demografici e di residenza, di fascia di età, provenienza e composizione del nucleo familiare, quartiere di riferimento;

2

La seconda parte si concentra sull’aspetto relazionale, per capire come i cittadini vivono e affrontano questo momento di emergenza e quali sono le loro principali preoccupazioni

3

La terza parte ha invece l’obiettivo di raccogliere informazioni su come le persone hanno vissuto queste settimane di isolamento forzato in casa e di mobilità limitata, per comprendere se ci sono degli aspetti relativi ai servizi di prossimità su cui intervenire o che si possono migliorare.

4

La quarta parte accende i riflettori sulle sfide che i cittadini ritengono prioritarie per il futuro della città, dal sociale ai servizi, dall’ambiente al clima.

5

La quinta parte è dedicata alle relazioni di vicinato con domande finalizzate a capire l’interesse a sviluppare a Rimini forme di collaborazione e partecipazione tra cittadini, associazioni e amministrazione pubblica.

6

Il questionario si conclude con l’informativa per il trattamento dei dati.

Il questionario è anonimo.

UN PROGETTO COLLABORATIVO PER I COMUNI ITALIANI

Il Piano Strategico di Rimini ha adottato questo strumento sviluppato nell’ambito del progetto QUA, Quartiere Bene Comune del Comune di Reggio Emilia e promosso come progetto collaborativo a disposizione dei Comuni italiani, con la finalità di comprendere gli impatti sulla vita dei cittadini durante l’emergenza sanitaria Covid-19.

Il questionario è disponibile con licenza Creative Commons (Internazionale 4.0: Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo).

Sono autrici del questionario messo a punto dal Comune di Reggio Emilia: Graziana Bonvicini, Elena Farnè, Nicoletta Levi, Giulia Sgarbi.

L’Agenzia Piano Strategico ha adattato il questionario per il territorio di ‘Rimini

Per saperne di più: www.comune.re.it/reggioemiliacomeva.

COMPILA IL QUESTIONARIO